Home Archivio storico 1998-2013 Generico I servizi e il concorso di Webscuola

I servizi e il concorso di Webscuola

CONDIVIDI
  • GUERINI

All’apertura del nuovo anno scolastico, il sito internet Webscuola, promosso da Tin.it in collaborazione con il Ministero della Pubblica Istruzione, si presenta rinnovato nella grafica e nei contenuti, per offrire a docenti e studenti un modello di servizio in grado di integrare in modo semplice le attività didattiche (lo scorso anno circa 1200 classi hanno partecipato ad oltre 200 attività didattiche "on line").
In particolare, Professione scuola ("il sito dei docenti") propone un servizio di news specializzate, guide sull’uso di internet e seminari a distanza sulle metodologie legate ad internet. Tra le iniziative di Aulaperta ("il sito delle classi"), invece, un’ampia offerta di giochi educativi ed un fitto calendario di eventi e laboratori didattici "on line".
Moderate da esperti di diverse discipline, sono già state avviate nei giorni scorsi alcune iniziative, a cominciare da un "roleplay" su Cenerentola riservato alle scuole elementari e da un dibattito sul volontariato rivolto alle scuole di istruzione secondaria di II grado. Per partecipare alle attività "on line" le classi possono iscriversi sul sito all’indirizzo http://webscuola.it, dove è possibile ricevere informazioni anche sul concorso organizzato da Webscuola ed intitolato "La mia classe non è acqua". Il concorso intende premiare le classi più attive, mettendo in palio personal computer portatili, postazioni multimediali e viaggi-studio in Italia, Gran Bretagna e Stati Uniti.