Home Archivio storico 1998-2013 Concorso Dirigenti I vincitori del concorso Ds in Calabria chiedono la revisione del piano...

I vincitori del concorso Ds in Calabria chiedono la revisione del piano di razionalizzazione della rete scolastica

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Il comitato vincitori concorso DS in Calabria chiede che l’Assessore alla Cultura, Istruzione e Ricerca della Regione Calabria, e gli Assessori provinciali delle cinque Province calabresi si adoperino fattivamente, per quanto di Loro competenza, al fine di rendere effettivo il diritto all’assunzione dei 98 vincitori del concorso a Dirigente scolastico nella Regione Calabria e dare esecuzione, così, al Bando di concorso che ne prevede l’assunzione nell’arco del triennio di validità della graduatoria. 
Tale richiesta è formulata in stretta relazione a una possibile revisione della deliberazione n. 47 del 10 febbraio 2012, in cui la Giunta regionale della Calabria ha approvato un piano di razionalizzazione e riorganizzazione delle rete scolastica, determinando, di fatto, la chiusura in Calabria di circa 100 scuole (da 508 si è passati a 407 istituzioni scolastiche), con la conseguente soppressione di circa 900 posti di lavoro tra dirigenti scolastici, docenti, collaboratori scolastici e personale amministrativo. 
A tal proposito il comitato vincitori concorso DS in Calabria auspica la redazione di un nuovo piano di dimensionamento delle Istituzioni scolastiche, da approvare verosimilmente entro novembre 2012. Il fatto di porre nella propria richiesta un vincolo temporale molto stretto ( mese di novembre ), quando è stato ribadito che lo stesso bando concorsuale prevede l’assunzione nell’arco del triennio di validità della graduatoria, evidenzia tutta la preoccupazione dell’attesa per la non più lontana sentenza nel merito sulla validità procedurale della prova preselettiva, fissata il 22 novembre prossimo. Questa sentenza, infatti, potrebbe vanificare tutti gli sforzi profusi da questo comitato per raddrizzare l’esito di un concorso, che per il momento in Calabria risulta completamente bloccato.

CONDIVIDI
Preparazione concorso ordinario inglese