Home Sicurezza ed edilizia scolastica Il Comune di Bologna ha stilato la lista delle priorità per l’edilizia...

Il Comune di Bologna ha stilato la lista delle priorità per l’edilizia scolastica

CONDIVIDI

Il Comune di Bologna  ha stilato la lista delle priorità d’intervento per la richiesta di finanziamenti nell’ambito della “Programmazione nazionale in materia di edilizia scolastica per il triennio 2018-2020”, pensato proprio per favorire gli interventi straordinari di ristrutturazione, miglioramento, messa in sicurezza, adeguamento sismico, efficientamento energetico delle scuole statali, nonché la costruzione di nuovi plessi.

La varietà di interventi di edilizia scolastica all’interno del territorio comunale bolognese è molteplice, si va dalle scuole nuove da costruire, alle scuole da adeguare dal punto di vista sismico,  dalle scuole da riqualificare perché rispettino le norme di prevenzione incendi, a quelle da abbattere e ricostruire.

Icotea

A tal riguardo l’amministrazione sottolinea: “Le priorità del Comune  concorreranno con quelle degli altri Comuni dell’area metropolitana all’ottenimento del finanziamento regionale”.