Home Personale Il curricolo di Educazione civica, un ciclo di seminari

Il curricolo di Educazione civica, un ciclo di seminari

CONDIVIDI
  • GUERINI

Il Ministero dell’Istruzione promuove il progetto di formazione docenti Orizzonti della convivenza. Percorsi didattici per l’insegnamentodell’Educazione civica, un ciclo di cinque seminari a distanza di filosofia come proposta didattico-disciplinare per il curricolo di Educazione civica.

I webinar del progetto si svolgerannno tra il 29 settembre 2020 e il 20 novembre 2020, con l’obiettivo di:

Icotea
  • trattare i tre nuclei concettuali dell’insegnamento dell’Educazione civica precisati nella Legge: a) Costituzione, b) Cittadinanza digitale, c) Sviluppo sostenibile;
  • di approfondire i contenuti e le tematiche delle Linee guida;
  • di favorire il rinnovamento dell’insegnamento/apprendimento della filosofia attraverso le pratiche di dididattica integrata, didattica per competenze, didattica a distanza.

Destinatari dell’iniziativa

Il progetto di formazione docenti è indirizzato ai docenti della Scuola secondaria di secondo grado e dei Centri Provinciali per l’Istruzione degli Adulti (CPIA), con particolare riguardo agli insegnanti di Filosofia o di discipline umanistiche e giuridiche.

I contenuti dei webinar

Primo Seminario (modalità sincrona su piattaforma Zoom): L’educazione civica nella scuola oggi, 29-30 settembre 2020

Secondo Seminario (modalità asincrona classe virtuale Moodle): Per una storia del diritto naturale, 5-9 ottobre 2020

Terzo Seminario (modalità asincrona classe virtuale Moodle): Crisi di legittimazione. Legittimazione democratica, uguaglianza, opinione pubblica, rappresentanza, 9-12 novembre 2020

Quarto Seminario (modalità asincrona classe virtuale Moodle): La cittadinanza: origini, trasformazioni, prospettive, 16-18 novembre 2020

Quinto Seminario (modalità sincrona su piattaforma Zoom): Bilancio e prospettive di un percorso di filosofia per l’educazione civica, 20 novembre 2020

Le iscrizioni alla piattaforma SOFIA

Per altre info clicca qui.