Home Archivio storico 1998-2013 Generico Il Diluvio in mostra

Il Diluvio in mostra

CONDIVIDI
webaccademia 2020

E’ stata anche curata una ricostruzione simbolica dell’Arca di Noè ed è proprio la carovana degli animali nell’Arca ad aprire il percorso espositivo. Usciti dall’Arca si entra nella sezione dedicata a Il diluvio nella Genesi e nella storia delle tradizioni delle diverse culture: testimonianze archeologiche ricondurranno il visitatore alle civiltà insediate anticamente in quei territori che hanno generato la narrazione del “Diluvio Universale”.
Alcune specifiche sezioni della mostra sono riservate alla Iconografia del diluvio, attraverso la presentazione di diverse opere d’arte, al Diluvio come paradigma scientifico (sezione nella quale sono riuniti reperti paleontologici che si riferiscono al Diluvio e rare illustrazioni da testi geopaleontologici dal Seicento all’Ottocento) nonché al significato dell’evento diluvio per le scienze contemporanee. E poi un salto nel futuro, con una sezione denominata Diluvio prossimo venturo, per parlare dei cambiamenti climatici, inquadrandoli nell’ambito delle variazioni naturali ma anche del ruolo e delle responsabilità dell’uomo nell’indurre variazioni globali (gas serra, ozono, deforestazioni, ecc.). C’è anche un segmento della mostra su Il diluvio nell’immaginario collettivo, con documenti della letteratura divulgativa scientifica e religiosa, film, fumetti, opere letterarie dal Rinascimento ad oggi. Infine, una riflessione proposta ai visitatori della mostra: “Cosa metteresti sulla tua Arca?” ovvero quali valori conservare nel nuovo milennio per generare un mondo migliore.
Per ulteriori informazioni contattare il Museo Tridentino di Scienze Naturali di Trento (tel. 0461/270311; fax 0461/233830), dove si svolge la mostra che resterà aperta sino al prossimo 21 maggio.

CONDIVIDI
Preparazione concorso ordinario inglese