Home Personale Immissioni in ruolo, giornata decisiva

Immissioni in ruolo, giornata decisiva

CONDIVIDI

 

Il Ministero ha comunicato ai sindacati l’ autorizzazione all’assunzione di 33.380 unità di personale:15.439 docenti posto comune, 13.342 sostegno, 4599 ATA

Purtroppo le immissioni non verranno fatte, come auspicato da tanti, su tutti i posti vacanti, ma su aliquote di cui la più alta sarà quella su sostegno. Chi possiede il titolo, dunque, avrà maggiori possibilità di essere assunto.
Pare esserci comunque uno spiraglio: si vocifera che le assunzioni potrebbero essere di più, in quanto all’appello mancano, secondo i sindacati, quelli relativi agli accordi con il Governo Letta all’ARAN e previsti nel Decreto scuola.
Da 33380 si potrebbe arrivare a un numero maggiore. Di certo non 52mila, come è stato detto spesso in questi giorni, la speranza è comunque ultima Dea.

Icotea