Home Sicurezza ed edilizia scolastica In Sicilia disponibili 272,5 milioni di euro per l’ edilizia scolastica

In Sicilia disponibili 272,5 milioni di euro per l’ edilizia scolastica

CONDIVIDI
  • GUERINI

Nei prossimi mesi in Sicilia saranno disponibili 272,5 milioni di euro per la ristrutturazione degli edifici scolastici. Fondi che derivano in parte dal Po Fesr 2014/2020, 82 milioni dal Piano per le infrastrutture previste dall’Unione Europea, la restante parte, circa 190 milioni, sono fondi dello Stato, e coprono interamente la progettazione degli interventi.

A tal riguardo il presidente della Regione siciliana Nello Musumeci nel corso di una conferenza stampa a Palazzo d’Orleans, per illustrare il piano di investimenti dell’edilizia scolastica nell’Isola sottolinea: “Nonostante le cornacchie stiamo lavorando con grande impegno; pensare che fra un anno le scuole siciliane potranno essere inserite in un piano di adeguamento ci conforta tantissimo”.

Icotea