Home Personale In Sicilia tagliato lo stipendio ai dirigenti scolastici

In Sicilia tagliato lo stipendio ai dirigenti scolastici

CONDIVIDI

Gli stipendi dei dirigenti scolastici della Sicilia sarebbero stati tagliati nei periodi che vanno dal settembre 2012 all’agosto 2015: si tratta di cifre considerevoli, perché vanno dai 2.300 ai 4.300 euro, a seconda della fascia. Tutto questo avviene, secondo l’Usr Sicilia, in applicazione della Legge 122/2010, che ha stabilito il blocco degli stipendi: l’Usr Sicilia, però, non ha bloccato gli stipendi, li ha tagliati. La decisione, scrive Anief, è illegittima e pericolosa: perché altre regioni potrebbero presto seguirne le orme.

 

LA TECNICA DELLA SCUOLA E’ SOGGETTO ACCREDITATO DAL MIUR PER LA FORMAZIONE DEL PERSONALE DELLA SCUOLA E ORGANIZZA CORSI IN CUI È POSSIBILE SPENDERE IL BONUS.

Icotea

{loadposition bonus}

 

Ma non solo: l’USR avrebbe tagliato, secondo quanto denuncia sempre  Anief che già minaccia ricorsi al giudice, in modo più che proporzionale la retribuzione di posizione, che è pienamente utile per il calcolo della pensione e della buonuscita, per cui i dirigenti subiranno un danno non solo oggi, ma anche al momento di andare in pensione.