Home Didattica In Trentino 100 nuovi docenti di lingua straniera

In Trentino 100 nuovi docenti di lingua straniera

CONDIVIDI

La Provincia di Trento potenzia l’organico delle scuole confermando il rapporto fra insegnanti e studenti 1 a 9, mentre il dato italiano è di 1 prof per ogni 10 e quello Ocse di 1 ogni 15.

Lo stabiliscono due delibere approvate dalla giunta provinciale, su proposta dal governatore Ugo Rossi, che fissano i criteri per la formazione delle classi e l’organico del personale docente, nel primo e nel secondo ciclo di istruzione per l’anno scolastico 2017-2018.

Icotea

 

{loadposition deleghe-107}

 

Nel prossimo anno, si legge su Ansa, in attuazione del Piano Trentino Trilingue, saranno coinvolte circa 155 classi quinte e 280 classi tra prime e seconde della scuola elementare per un totale di 435 nuove classi. Ciò porterà ad un incremento di 1.460 ore di insegnamento Clil, pari a circa 73 ulteriori posti di docente di lingua straniera. Nella scuola media saranno circa 240 le classi prime che partiranno con il Clil che porterà ad un aumento di circa 27 cattedre equivalenti.