Home Alunni Inps, 1250 borse di studio per figli di dipendenti pubblici per soggiorni...

Inps, 1250 borse di studio per figli di dipendenti pubblici per soggiorni di studio all’estero

CONDIVIDI

C’è tempo fino al 5 dicembre per partecipare al bando di concorso, realizzato dall’Inps, per i figli di dipendenti e pensionati pubblici che vogliano trascorrere un periodo di formazione scolastica all’estero.

La copertura economica è pensata per garantire sostegno per un trimestre, un semestre o un anno scolastico in un Paese europeo o extraeuropeo.

Icotea

Il contributo va da un minimo di 6mila euro (per un trimestre in Europa), a un massimo di 15mila (per un anno in un Paese Extraeuropeo) ed è calcolato, in percentuale, sull’ISEE della famiglia.

Per Isee inferiori a 8mila euro la copertura è al 100%, da 8mila a 12mila al 95%, con percentuali via via decrescenti all’aumentare dell’Indicatore della situazione economica equivalente, fino al 50% che si applica da 56mila euro in su.

Bando Concorso Programma Itaca A.s. 2018 2019

Se si vuole partecipare al bando di selezione per Programma Itaca sarà necessario non essere in ritardo nella carriera scolastica più di un anno e non aver contratto debiti formativi nell’anno 2016/2017

La domanda, da presentare direttamente sul sito INPS, può essere inoltrata fino alle ore 12:00 del giorno 5 dicembre 2017.