Home sos genitori Iscrizione scuola, tutte le domande vengono accolte?

Iscrizione scuola, tutte le domande vengono accolte?

CONDIVIDI
  • Credion

Ogni scuola accoglie le domande di iscrizione in base ai posti disponibili. In proposito, è compito del dirigente scolastico individuare il numero massimo di iscrizioni che potranno essere accolte, in ragione delle risorse di organico nonché del numero e della capienza delle aule e degli spazi disponibili.

Se la scuola riceve un numero maggiore di domande, saranno utilizzati criteri di precedenza o punteggi deliberati dal Consiglio di istituto. Questi criteri sono indicati sul modello di iscrizione online e in “Scuola in chiaro”.

Ma cosa succede se la domanda inviata alla prima scuola non viene accolta?

In questo caso, la segreteria la invierà alla seconda o alla terza scuola indicata nel modulo online e il sistema comunicherà ogni modifica di stato della domanda tramite e-mail alle famiglie.

Come seguire l’iter della domanda?

Chiuse le iscrizioni, quindi dal 26 gennaio, la scuola di destinazione, che ha presa in carico la domanda, conferma l’accettazione oppure, in caso di indisponibilità di posti, la indirizzerà ad altra scuola, scelta dal genitore come soluzione alternativa.

La famiglia riceverà via e-mail tutti gli aggiornamenti sullo stato della domanda sino alla conferma di accettazione finale.

La domanda, in particolare, può essere:

Tutte le variazioni di stato della domanda saranno notificate via e-mail agli indirizzi forniti nella procedura di registrazione.

L’iter della domanda può essere seguito anche dall’homepage dell’area riservata di “Iscrizioni on line” consultando lo stato domanda dall’elenco “Le tue domande di iscrizione”.