Home Alunni Iscrizioni 2021/22, a cosa serve Scuola in Chiaro

Iscrizioni 2021/22, a cosa serve Scuola in Chiaro

CONDIVIDI
  • GUERINI

Ci sarà meno tempo, rispetto agli anni passati, per la scelta della scuola dell’anno prossimo. Studenti e famiglie avranno a disposizione dalle ore 8 del 4 gennaio alle ore 20 del 25 gennaio 2021 per scegliere la scuola da frequentare nel prossimo anno scolastico.

Già dalle ore 9 del 19 dicembre sarà possibile per le famiglie registrarsi sul portale Iscrizioni on-line. Coloro che sono in possesso di un’identità digitale (SPID) possono accedere al servizio utilizzando le credenziali del proprio gestore.

Icotea

SCARICA LA NOTA

ALLEGATI

Scuola in Chiaro

Per la scelta della scuola, le famiglie hanno a disposizione l’applicazione Scuola in Chiaro in un’app, grazie alla quale, a partire da un QR Code dinamico associato ad ogni singola istituzione scolastica (e accessibile dal portale Scuola in Chiaro) viene data la possibilità di accedere alle principali informazioni sulla scuola e di raffrontare alcuni dati con quelli di altre scuole del territorio.

Come spiegato dal MI con nota 22907 del 10 dicembre 2020, il confronto non permette la redazione di classifiche tra le istituzioni scolastiche, bensì la comparazione di alcuni dati e informazioni sui servizi offerti già disponibili sul Portale Scuola in Chiaro o nel Portale unico dei dati (open data) relativi a più istituzioni scolastiche di interesse.

Per l’utilizzo dell’applicazione è necessario che l’utente sia preliminarmente fornito di una app per leggere i QR Code (sono disponibili app gratuite per i diversi sistemi operativi).

Nello specifico, tramite l’applicazione vengono fornite informazioni riguardanti i risultati scolastici, i risultati a distanza, le strutture scolastiche e, per le scuole che hanno utilizzato la piattaforma PTOF presente sul SIDI, anche informazioni sui progetti attivati nell’ambito dei Percorsi per le competenze trasversali e per l’orientamento (PCTO), sulle attività previste in relazione al Piano Nazionale per la Scuola Digitale (PNSD), sui servizi on line resi disponibili dalla scuola.

Inoltre, vengono prospettati i quadri orario inseriti nel sistema informativo (Gestione anno scolastico/Quadri orario) e che la scuola ha pubblicato nella sezione “Offerta formativa” della piattaforma PTOF.

A partire dal 14 dicembre 2020 avverrà l’aggiornamento dei dati collegati al QR code dinamico già in possesso delle scuole e visibile sul Portale Scuola in Chiaro, che potrà essere valorizzato con materiali informativi predisposti per gli open day di presentazione dell’offerta formativa o sul sito web della scuola stessa.

Entro la stessa data, verrà inviata una mail all’indirizzo di posta istituzionale delle scuole che hanno acquisito un nuovo codice meccanografico a partire dal 1° settembre 2020, con le indicazioni utili per ricevere il proprio QR Code.