Home Personale Iscrizioni, adempimenti delle scuole per gestire le domande

Iscrizioni, adempimenti delle scuole per gestire le domande

CONDIVIDI

Dal 23 febbraio al 9 marzo saranno disponibili sul SIDI le funzioni per la gestione (in carico alle scuole di destinazione) e la verifica (in carico alle scuole di attuale frequenza) delle domande d’iscrizione per l’a.s. 2016/2017.

Per le scuole di destinazione si tratta in particolare delle funzionalità “Accetta” o “Smista (verso altra scuola/CFP)” per la gestione delle domande pervenute.

Icotea

Invece, per le scuole di provenienza (attuale frequenza) sarà disponibile la funzione “Alunni classi conclusive” attraverso la quale è possibile visualizzare per tutti gli alunni delle ultime classi il percorso di prosecuzione dell’obbligo scolastico.

 

{loadposition bonus}

 

Si riporta di seguito il calendario delle attività per la gestione e la verifica delle iscrizioni illustrato con nota prot. n. 433 del 18 febbraio:

  • dal 23/2 al 27/2 le scuole di destinazione possono inserire le domande di iscrizione rimaste in sospeso accedendo dal lato web ad “Iscrizioni on line” (www.iscrizioni.istruzione.it). Tale data è improrogabile in quanto connessa all’avvio delle procedure per la definizione degli organici;
  • dal 10/3 al 13/3 viene chiusa a tutti gli utenti (scuole/CFP) l’Area “Gestione iscrizioni”, per consentire la migrazione di tutte le domande di iscrizione sui codici scuola validi per l’anno scolastico 2016/2017. In questo periodo viene eseguita in automatico, da parte del sistema, l’accettazione di ufficio di tutte le domande di iscrizione in carico (“Inoltrate”) alle scuole che non sono state accettate entro il 9 marzo;
  • dal 14/3 le funzioni SIDI per la gestione delle iscrizioni vengono nuovamente messe a disposizione delle segreterie scolastiche.

Metti MI PIACE sulla nostra pagina Facebook per sapere tutte le notizie dal mondo della scuola