Home Alunni Iscrizioni alunni primaria: il “giallo” dei nati da gennaio ad aprile

Iscrizioni alunni primaria: il “giallo” dei nati da gennaio ad aprile

CONDIVIDI

C’è un piccolo giallo sulle iscrizioni al primo anno della scuola primaria.
Nel comunicato del Miur si legge infatti:  “Le domande di iscrizione si compilano solo on line. I genitori iscriveranno alla prima classe i bambini che compiranno sei anni di età entro il 31 dicembre 2020. Sono accettate le iscrizioni, in caso di disponibilità di posti, anche degli alunni che compiranno i sei anni nei quattro mesi successivi, quindi entro il 30 aprile 2021”.
In altre parole sembra che i bambini nati dal 1° gennaio al 30 aprile possano iscriversi solo se ci sono posti disponibili.

Ma, la circolare dice una cosa diversa:
“I genitori e gli esercenti la responsabilità genitoriale:
– iscrivono alla prima classe della scuola primaria i bambini che compiono sei anni di età entro il 31 dicembre 2020;
– possono iscrivere i bambini che compiono sei anni di età dopo il 31 dicembre 2020 ed entro ii 30 aprile 2021.
Non è consentita, anche in presenza di disponibilità di posti, l’iscrizione alla prima classe della scuola primaria di bambini che compiono i sei anni di età successivamente al 30 aprile 2021″.

Come si vede la circolare non pone nessun vincolo e prevede che le iscrizioni dei bambini “anticipatari” vengano trattate esattamente come le altre.

ICOTEA_19_dentro articolo

Ovviamente la discordanza fra il comunicato e la circolare va risolta nel senso che fa testo la circolare, tuttavia non sarebbe male se il Ministero fornisse un chiarimento in modo da evitare equivoci e contenziosi.