Home Archivio storico 1998-2013 Generico Iscrizioni on line: tutti i guai del sistema, in tempo reale

Iscrizioni on line: tutti i guai del sistema, in tempo reale

CONDIVIDI
  • Credion

Dopo i primi dati del Ministero sulle iscrzioni e mentre le segnalazioni sul cattivo funzionamento della piattaforma disponibile sul sito del Miur si susseguono la nostra redazione decide di seguire in tempo reale la situazione.
Questa pagina sarà via via aggiornata nel corso delle prossime ore.
Incominciamo.

21 gennaio ore 13
Entriamo nel sito del Miur e clicchiamo sulla icona che indica la procedura delle iscrizioni. In un attimo siamo nella sezione. Proviamo ad entrare nella pagina dove sono disponibili la procedura per la registrazione e per l’invio della domanda. Dobbiamo attendere solo pochi secondi e ci siamo.
A questo punto proviamo a registrarci ma il sistema non ci consente di procedere. Stiamo usando IE 9 e così proviamo con Chrome. Stessa storia.
Facciamo un paio di tentativi di entrare nella sezione "Scuola in chiaro" per selezionare una scuola. 
Niente da fare, nè con  IE 9 nè con Firefox. Il sistema va in "time out".
A questo punto interrompiamo per seguire un TG. Se ne riparla fra un’ora

Icotea

21 gennaio ore 14
Usando Firefox riusciamo a registrarci nella piattaforma e a entrare nella sezione "Scuola in chiaro"
Con  IE9 ci sono alcune difficoltà

21 gennaio ore 14,30
Il Miur comunica che sono arrivate già 13mila domande (per essere "in media" bisognerebbe avere almeno 40mila domande al giorno.

21 gennaio ore 15.45
Usando IE 9 ci sono di nuovo difficoltà di accesso alla pagina principale dell’applicazione. Dopo 3-4 tentativi si riesce ad entrare.
La sezione Scuola in chiaro risulta al momento inaccessibile sia con IE9 sia con Firefox.

22 gennaio ore 8,30
La piattaforma del Miur è al momento accessibile. Secondo i dati del Ministero le iscrizioni procedono a ritmo costante. E’ bene ricordare che per "stare nella media" bisognerebbe arrivare ad almeno 40mila iscrizioni al giorno. Nella prima giornata, però, non pare che la media sia stata rispettata. Vedremo nei prossimi giorni.