Home Alunni Iscrizioni scuola, non ha la priorità chi invia la domanda per primo...

Iscrizioni scuola, non ha la priorità chi invia la domanda per primo [FAQ]

CONDIVIDI
  • Credion

Inoltrare per primi la domanda di iscrizione all’a.s. 2022/23 non dà priorità di accoglimento da parte della scuola.

Il chiarimento è fornito dallo stesso Ministero dell’Istruzione sul portale dedicato alle iscrizioni on-line.

Icotea

Ricordiamo che ci sarà tempo dal 4 al 28 gennaio 2022 per presentare domanda on-line per le iscrizioni alle classi prime dalla primaria alla secondaria di secondo grado.

Le famiglie possono già abilitarsi al sistema, utilizzando una delle seguenti identità digitali:

  • SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale)
  • CIE (Carta di identità elettronica)
  • eIDAS (electronic IDentification Authentication and Signature).

È vero che le domande di iscrizione vengono accolte in base all’ordine di presentazione? Che succede se presento la domanda l’ultimo giorno utile?

Le domande, in qualsiasi momento pervengano, purché tra il 4 e il 28 gennaio 2022 saranno trattate indipendentemente dall’ordine di arrivo. Infatti, nel rispetto dell’autonomia delle istituzioni scolastiche, i criteri di precedenza sono deliberati dai Consigli di istituto e devono rispondere a principi di ragionevolezza. E’ da escludere tra questi l’ordine di arrivo delle domande di iscrizione.