Home Archivio storico 1998-2013 Generico Istituito Sportello della Commissione parlamentare antimafia

Istituito Sportello della Commissione parlamentare antimafia

CONDIVIDI
  • Credion
“La presentazione oggi, mercoledì 12 dicembre, dello sportello della Commissione Antimafia e del relativo sito web è il frutto di un lavoro serrato di diversi mesi. Siamo molto soddisfatti del risultato. La lotta alle mafie necessita di un contrasto e una repressione quotidiana, ma richiede anche una prevenzione vera, a partire dalla formazione dei ragazzi. Accompagnare la repressione alla prevenzione significa avere la consapevolezza che ogni parola spesa contro le mafie è un passo in più per liberarci di quel fardello che tanto pesa sull’Italia, Oggi scuole, università e associazioni troveranno molti strumenti in più per rafforzare quella cultura della legalità che deve diventare uno dei fondamenti del nostro Paese”.
Dichiara la senatrice Maria Pellegatta, coordinatrice del gruppo Scuola e Università della Commissione Antimafia, gruppo di lavoro che ha curato il progetto dello sportello Antimafia.
“Serve memoria per costruire il futuro, e serve ancora più memoria per costruire un futuro in cui le mafie non abbiano diritto di cittadinanza – conclude l’esponente dei Comunisti Italiani – con questa consapevolezza vogliamo mettere a disposizione di tutte le forze sane del Paese l’enorme patrimonio di competenze e autorevolezza che negli anni la Commissione ha accumulato, riuscendo insieme alle scuole e alle forze sociali a costruire buone pratiche da diffondere nel Paese. Siamo convinti che lo Sportello e il suo sito potranno diventare un vero e proprio volano della cultura della legalità e della lotta alla mafia”.