Home Archivio storico 1998-2013 Generico L’Economia parla inglese

L’Economia parla inglese

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Bilanci, fusioni, acquisizioni, privatizzazioni, l’economia è al centro delle attenzioni mondiali e parla in lingua inglese. Migliaia di documenti vengono elaborati in inglese e in un inglese fortemente tecnico che richiede conoscenze specifiche, che vanno ben oltre le normali conoscenze della lingua.
CTI Communication Trend Italia organizza un “Master di specializzazione per traduttori e interpreti in economia e finanza” in collaborazione con Jeme Bocconi, tenuto da docenti Bocconi e il costo del master è di L. 3.100.000 + Iva.
Il programma didattico è organizzato in tre aree:

1 – Lo studio di bilanci, contratti, trattati fiscali internazionali, fusioni; acquisizioni, scissioni, borsa e banche.
2 – La traduzione dei testi relativi alle materie studiate.
3 – Il laboratorio informatico per imparare ad impostare testi complessi quali bilanci e a conoscere gli strumenti avanzati a disposizione dei traduttori, dalla traduzione assistita al riconoscimento vocale e Internet. Le lezioni dureranno dal 10 settembre al 30 novembre e la sede di svolgimento sarà Milano.

Inviare curriculum, anche via fax, fotocopia del certificato di laurea o diploma di interprete – traduttore con indicazione del voto finale, stato di famiglia e ultima dichiarazione dei redditi dei componenti del nucleo familiare, anche con autocertificazione.

ICOTEA_19_dentro articolo

Il tutto va inviato a:
CTI Communication Trend Italia,
Via P.L da Palestrina 31
20124 Milano
tel 02 6691338
fax 02 6697355

CONDIVIDI
Preparazione concorso ordinario inglese