Home Archivio storico 1998-2013 Generico La “Contea di Bormio” per immortalare l’Etna

La “Contea di Bormio” per immortalare l’Etna

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Organizzata dall’Azienda Provinciale del Turismo di Catania e dal Comune e la Pro Loco di Linguaglossa, la manifestazione, che proprio in questi giorni compie 40 anni, rappresenta l’occasione buona per ridiscutere ancora una volta dell’Etna, non solo per l’aspetto distruttivo che caratterizza le sue eruzioni, ma anche per quello naturalistico e storico-mitologico.
La Contea di Bormio, a sua volta, riserverà uno spazio di prim’ordine al vulcano siciliano, in occasione del prossimo Premio, che si svolgerà appunto a Bormio, dal 28 giugno al 6 luglio prossimi.

I diciannove artisti, in questi giorni, avranno modo di visitare il Parco Naturalistico dell’Etna, poi incontreranno le autorità di Linguaglossa, il vulcanologo Letterio Villari che terrà un incontro su "Terremoti ed eruzioni vulcaniche nell’aria mediterranea."

Il 5 giugno, alle ore 18.00 saranno ricevuti presso la Pro Loco di Linguaglossa.

Il 6 e il 7 giugno i pittori dipingeranno le loro tele negli spazi di Linguaglossa, e fino al 9 giugno l’esposizione di tutti i dipinti.

CONDIVIDI
Preparazione concorso ordinario inglese