Home Politica scolastica La Costituzione ha 70 anni ma non li dimostra, Fedeli: la daremo...

La Costituzione ha 70 anni ma non li dimostra, Fedeli: la daremo a tutti gli studenti

CONDIVIDI

A gennaio la Costituzione italiana, che ha 70 anni ma non li dimostra, verrà distribuita in tutte le scuole e a tutti gli studenti: è l’obiettivo dichiarato, già nel pieno della scorsa estate, della ministra dell’Istruzione, Valeria Fedeli. La differenza, rispetto ad agosto, è che a ricevere la Costituzione non saranno solo le prime classi.

I primi articoli della Carta sono fondamentali

Intervenendo in occasione di un convegno sulla figura di Francesco De Sanctis, svolto il 14 dicembre nel carcere di Sulmona, la Fedeli ha confermato la volontà: ha detto che “in occasione del 70esimo anniversario dell’entrata in vigore della Carta costituzionale della Repubblica distribuiremo a tutti gli studenti e le studentesse di ogni ordine e grado una copia della Costituzione per far leggere, conoscere, approfondire, ovviamente a seconda del grado e del percorso scolastico, il dibattito dei padri e delle madri della Costituzione che hanno costruito quelle sintesi fondamentali, soprattutto dei primi articoli della Carta”.

L’iniziativa sarà presentata in una scuola periferica di Roma

E ancora: “Presenteremo l’iniziativa in una scuola di periferia di Roma insieme al presidente della Corte Costituzionale – ha aggiunto Fedeli – perché oltre a dire qual è il valore di questo percorso c’è anche un accordo per un protocollo sottoscritto con il presidente della Corte Costituzionale che metterà a disposizione delle scuole tutti i giudici della Consulta per approfondire sia la funzione della Corte Costituzionale, sia dell’insieme delle leggi che in attuazione dei principi della nostra Costituzione hanno migliorato le condizioni di vita, di lavoro della cittadinanza del nostro Paese”.

ICOTEA_19_dentro articolo