Home Personale La CUB Scuola il 10 novembre, propone formazione e non partecipa allo...

La CUB Scuola il 10 novembre, propone formazione e non partecipa allo sciopero

CONDIVIDI

Francesco Tomasello, Segretario regionale della CUB Scuola, Università e ricerca della Sicilia, ci tiene a precisare che per il prossimo 10 novembre 2017, il sindacato della CUB Scuola non parteciperà allo sciopero, ma sarà impegnato in attività di formazione per docenti e personale scolastico a Messina.

Il Segretario della CUB Sicilia avendo avuto sentore che sul web stanno circolando notizie poco chiare su un coinvolgimento del suo sindacato nello sciopero indetto da altri sindacati di base il 10 novembre 2017, scrive le sue precisazioni.

Icotea

“La Confederazione Unitaria di Base ha indetto uno sciopero dei trasporti ferroviari il 10 /11/2017. La Cub Scuola, Università, Ricerca ha scioperato il 27 ottobre 2017 nel quadro dello sciopero generale nazionale che ha visto il ministro Del Rio ridurre con atto anticostituzionale ed autoritario lo sciopero generale dei trasporti dell’intera giornata a 4 ore.

Si conferma l’iniziativa di Scuola e Società, in collaborazione con la Cub, per il 10 novembre alle ore 10 presso la sede del Comune di Messina, Sala delle Bandiere.

Si tratta di un’iniziativa di formazione ed aggiornamento, con esonero dal servizio per il personale docente ed ata, ai sensi dell’art 64 del ccnl vigente. Lasciate perdere le informazioni (false) dei venditori di pentole e mentitori seriali, conclude nel suo breve comunicato il Prof. Francesco Tomasello”.