Home I lettori ci scrivono La scuola di “BARBIANA”

La scuola di “BARBIANA”

CONDIVIDI
  • Credion

Il lavoro della scuola è immenso. Ma mi sento di suggerire un maggiore impegno verso i ragazzi che, per disagi familiari o altre situazioni, sono un passo più indietro degli altri. Eppure questi ragazzi hanno uguali ricchezza racchiuse nella mente. (Mi occupo di disagio sociale per professione).