Home Archivio storico 1998-2013 Generico La scuola primaria dell’IC A. Musco di Catania premiata dal Mago...

La scuola primaria dell’IC A. Musco di Catania premiata dal Mago Giovanni

CONDIVIDI
  • Credion
L’iniziativa ha visto in gara oltre 2.200 elaborati coinvolgendo circa 6500 classi per un totale di 17.000 alunni.
É la scuola scuola primaria dell’Istituto Comprensivo A. Musco di Catania, con la classe 2ªA (quest’anno 3ªA) guidata dall’insegnante Rosalba Cavallaro, la seconda classificata del concorso Colori in pasta legato all’iniziativa Fantavvenure a tavola, il progetto ludico-didattico gratuito su cibo e alimentazione promosso dal Pastificio Rana per il terzo anno consecutivo e indirizzato alle prime tre classi delle scuole primarie di tutta Italia. La classe vince un contributo di mille euro per un viaggio di istruzione e un contributo di cinquecento euro per l’acquisto di materiale didattico. 
Giunto alla sua terza edizione, Fantavventure a tavola ha visto il coinvolgimento negli anni di oltre 6.500 scuole elementari e di circa 700.000 persone tra bambini, genitori e insegnanti che hanno riconosciuto nel progetto un valido supporto didattico. Sono stati 9.000 i kit didattici distribuiti gratuitamente nelle scuole primarie di tutta Italia, mettendo a disposizione dei docenti un programma semplice, interattivo e stimolante in grado di trasmettere ai più piccoli i principi della sana e corretta alimentazione.
Solo quest’anno sono stati 3.000 i kit didattici distribuiti ad altrettante classi. All’interno del kit giochi e attività da svolgere in classe e a casa hanno stimolato la curiosità di bambini e bambine per far loro conoscere il mondo del mangiare sano.
Fantavventure a tavola, i racconti del Mago Giovanni, ha proposto una nuova divertente favola come spunto coinvolgente per parlare con i più piccoli, affrontando temi che riguardano la quotidianità dei bambini in modo immediatamente comprensibile.
Il Mago Giovanni, due principesse, un cavaliere, un simpatico drago e i nuovi personaggi Costolone Pallido, Sfoglinda e gli Antichi Sughi hanno accompagnato i bambini tra sapori e ingredienti dell’alimentazione sana ed equilibrata: tante attività da fare a scuola e a casa per imparare il valore del cibo sano e di qualità, variato negli ingredienti, nella quantità necessaria, gustato in compagnia e nei giusti intervalli di tempo.
Il concorso Colori in pasta, legato al progetto Fantavventure a tavola, invitava le classi che hanno aderito all’iniziativa a riflettere sulla corretta alimentazione, sulla convivialità a tavola e a realizzare un elaborato ispirato ai colori degli alimenti.
Gli elaborati sono stati valutati da una giuria qualificata, appositamente costituita, che ha assegnato il primo premio alla 2ªA della scuola primaria di Catania, che ha presentato il “TG Fantasy”, un vero e proprio telegiornale su cibo e sapori realizzato dai bambini.