Home Disabilità La Sla raccontata da quattro studentesse. E vincono anche un premio

La Sla raccontata da quattro studentesse. E vincono anche un premio

CONDIVIDI

La vita di Francesca raccontata attraverso le pagine del suo diario: il ragazzo, le amiche, i viaggi, la musica, ma anche i primi sintomi della Sla (Sclerosi Laterale Amiotrofica), la diagnosi, la paura, le difficoltà della malattia, la voglia di vivere.

Il video, interamente girato con uno smartphone, è stato realizzato da quattro studentesse dell’Università di Roma Lumsa: Chiara Simmi, Lavinia Barbarossa, Michela Cianciullo, Athena Marcucci.
Il video inoltre ha vinto nel 2013 lo “Spot School Award”, un festival riservato ai giovani creativi. Il filmato è stato adottato dall’Aisla, l’Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica, attiva da 31 anni a sostegno dei malati di Sla, come video-manifesto e come strumento di sensibilizzazione sulla malattia e sulla necessità di assistenza dei pazienti.

Icotea