Home Attualità L’autismo a scuola: il riconoscimento e l’importanza dei docenti

L’autismo a scuola: il riconoscimento e l’importanza dei docenti

CONDIVIDI

L’autismo, un mondo da esplorare”, è questo il titolo del forum di analisi e formazione organizzato dall’UGL Scuola insieme alla Saron Consulting e alla Cooperativa Sociale “Innovamento”.

L’evento si terrà venerdì 28 maggio alle ore 18.00 e avrà come focus il mondo dell’autismo e della gestione di questo universo nell’ambito scolastico.

Icotea

il Forum, introdotto dal Dirigente Sindacale Salvatore Luminello, si terrà in presenza presso la Saron Consulting a San Valentino Torio e sarà visibile in diretta streaming sulle pagine social della stessa Federazione Nazionale UGL Scuola, vedrà la partecipazione del Segretario Nazionale UGL Scuola, Ornella Cuzzupi. Interverranno, inoltre, Alfonso D’Angelo (presidente dell’associazione “Autismo Fuori dal Silenzio”); Rossella De Angelis (analista del Comportamento); Michele Ianniello (psicoterapeuta BCBA e presidente dell’associazione “Innovamento”) e Silvana De Nicola (Insegnate di sostegno); Alfonso Pappalardo (referente di sostegno).

La scuola deve essere il primo, importante, mezzo di socializzazione per tutti quei ragazzi che hanno difficoltà a interloquire con una società complessa come quella attuale. Su questo. – afferma il Segretario Nazionale Cuzzupi – la figura del docente è fondamentale per garantire un adeguato accompagnamento verso il futuro ai giovani con più difficoltà. Un’adeguata formazione del personale scolastico è quindi un’opzione indispensabile per raggiungere l’obiettivo di una scuola sempre più inclusiva e capace di aggirare le barriere che ancora, purtroppo, esistono. L’UGL Scuola non si limita ad affrontare il tema in maniera accademica e teorica, ma impegna ed impegnerà risorse e uomini affinché sia data la possibilità ai docenti di essere pronti e preparati per questa sfida che riteniamo vitale per la vita democratica della scuola e del Paese”.

iscriviti

ISCRIVITI al nostro canale Youtube

METTI MI PIACE alla nostra pagina Facebook