Home Attualità Le 5 regole del CTS per il rientro a scuola in sicurezza

Le 5 regole del CTS per il rientro a scuola in sicurezza

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Per il rientro a scuola il verbale del Comitato Tecnico Scientifico del 28 maggio 2020 si è posto sin da subito il problema di come pubblicizzare presso le scuole le regole sulla sicurezza, per rendere consapevoli delle procedure gli alunni e i loro genitori, i docenti, il personale Ata e in generale la società civile.

Con obiettivi di prevenzione e di protezione, il primo consiglio che dà il CTS è di adattare le comunicazioni alle famiglie in maniera efficace, semplificando e sintetizzando quanto di complesso arrivasse dal Ministero o dagli enti sanitari.

Cartellonistica, siti web, webinar dedicati, dovrebbero chiarire i dubbi circa i comportamenti da tenere per limitare il contagio. E quanto a questi comportamenti, ecco i 5 must indicati dal CTS, su cui, si suggerisce, sarebbe bene costruire le campagne di comunicazioni degli istituti.

ICOTEA_19_dentro articolo

Le 5 regole per il rientro a scuola in sicurezza

1. Se hai sintomi di infezioni respiratorie acute (febbre, tosse, raffreddore) parlane subito con i genitori e NON venire a scuola.

2. Quando sei a scuola indossa una mascherina, anche di stoffa, per la protezione del naso e della bocca.

3. Segui le indicazioni degli insegnanti e rispetta la segnaletica.

4. Mantieni sempre la distanza di 1 metro, evita gli assembramenti (soprattutto in entrata e uscita) e il contatto fisico con i compagni.

5. Lava frequentemente le mani o usa gli appositi dispenser per tenerle pulite; evita di toccarti il viso e la mascherina

CONDIVIDI
Preparazione concorso ordinario inglese