Home Attualità Le lauree più richieste dal mondo del lavoro nei prossimi 5 anni

Le lauree più richieste dal mondo del lavoro nei prossimi 5 anni

CONDIVIDI

Quali saranno le lauree più richieste nei prossimi cinque anni? Nei prossimi 5 anni, in Italia, serviranno tra i 3 e i 3,2 milioni di nuovi occupati per soddisfare le esigenze di tutto il comparto produttivo italiano (sia privato che pubblico). A indicare i numeri è il Report Excelsior realizzato da Unioncamere e Anpal.

Le lauree più richieste dal mondo del lavoro nei prossimi 5 anni

Lo studio, elaborando i dati del Miur, rileva che nel periodo 2019-2023 il totale dei neo-laureati ammonterà a 893.600 unità a fronte di una domanda di personale laureato a superare il milione.

Gli indirizzi di laurea, in cui lo scarto tra fabbisogno totale e offerta prevista è positivo quindi con una maggiore richiesta di profili rispetto a quanti si attende usciranno dalle Università, saranno quello medico-sanitario, con una richiesta tra 171mila e 176mila unità, seguito da quello economico, da 152mila a 162mila unità, da ingegneria, con una domanda compresa tra 127mila e 136mila lavoratori, e dall’area giuridica, da 98mila a 103mila unità.

ICOTEA_19_dentro articolo

I titoli di studio più richiesti sulla base del fabbisogno totale 2019-2023

Ecco il riepilogo dei titoli di studi universitari più richiesti (fonte Forbes Italia)

  • Medico-sanitario (da 171.400 a 175.800 unità)
  • Economico (da 151.800 a 162.200 unità)
  • Ingegneria (da 126.800 a 136.400 unità)
  • Giuridico (da 98.000 a 102.900 unità)
  • Insegnamento e formazione (da 91.900 a 96.800 unità)
  • Politico-sociale (da 59.600 a 62.900 unità)
  • Letterario (da 56.100 a 60.000 unità)
  • Architettura (da 56.000 a 59.400 unità)
  • Linguistico (da 34.000 a  36.800 unità)
  • Scientifico, matematico e fisico (da 28.900 a 30.600 unità)
  • Psicologico (da 25.600 a 27.000 unità)
  • Chimico-farmaceutico (da 24.900 a 26.600 unità)
  • Geo-biologico e biotecnologico (da 15.200 a 16.500  unità)
  • Agroalimentare (da 12.300 a 13.100 unità)
  • Statistico (da 6.500 a 6.800 unità)

CONDIVIDI