Home Attualità Le parole choc della docente: “Un allievo su tre è troppo stupido...

Le parole choc della docente: “Un allievo su tre è troppo stupido per essere al liceo”

CONDIVIDI

Fanno davvero scalpore le parole espresse su un quotidiano svizzero da parte di una docente di una scuola di Zurigo.

Secondo lei, infatti, almeno il 30% dei liceali “sono troppo stupidi per seguire le lezioni”. 

Icotea

Come si è arrivati a questa conclusione?

Tutto si sarebbe nato da un test svolto a tappeto in diverse scuole superiori svizzere che hanno identificato la presenza di un numero abbastanza elevata di QI bassi: “In diversi arrivavano a 80, ben al di sotto della media di 100. La colpa? Da suddividere equamente fra le famiglie e il corpo docente”.

“I genitori spesso e volentieri sopravvalutano l’intelligenza dei loro figli”, sostiene Stern, e questo succede spesso nelle case in cui mamma e papà hanno una laurea: “Capita che ragazzi non preparati vengano spinti da mamme e papà istruiti mentre altri, che invece avrebbero i mezzi intellettuali, non vengono sostenuti dalla famiglia”. 

Per questo motivo, ribadisce Stern, sarebbe necessario “potenziare” i maestri di scuola elementare: “Per evitare gente poco formata e motivata sarebbe meglio richiedere comunque una laurea per iniziare la formazione”. In questo modo si eviterebbero situazioni critiche: “Rischiamo di avere meno medici, avvocati e  insegnanti intelligenti. A perderci è tutta la società”.

GESTIONE DEI PROBLEMI COMPORTAMENTALI

Saranno svolti 4 incontri di 2 ore e 30 minuti ciascuno per un totale di 10 ore

> Giovedì 4 aprile 2019 – Ore 16.00/18.30
> Venerdì 5 aprile 2019 – Ore 16.00/18.30
> Giovedì 11 aprile 2019 – Ore 16.00/18.30
> Venerdì 12 aprile 2019 – Ore 16.00/18.30

Per info clicca qui