Home Università e Afam Le sessioni annuali degli esami abilitanti per il Restauro dei beni culturali

Le sessioni annuali degli esami abilitanti per il Restauro dei beni culturali

CONDIVIDI

Nel Decreto Interministeriale 28 gennaio 2016 n. 56 si scrive: “Gli esami finali, con valore di esame di Stato abilitante alla professione di “Restauratore dei Beni culturali”, previsti dal decreto interministeriale n.302 del 30 dicembre 2010 e dal decreto interministeriale 2 marzo 2011, si svolgono nei mesi di ottobre-novembre e di marzo-aprile di ogni anno accademico.

Gli Atenei, le Accademie di Belle Arti e gli altri enti interessati e riconosciuti ai sensi del DI 26 maggio 2009, n. 87 stabiliscono, nell’ambito dei periodi sopra indicati, le date di inizio degli esami. Le date fissate sono comunicate almeno un mese prima al Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca -Direzione Generale per lo studente, lo sviluppo e l’internazionalizzazione della formazione superiore – ed al Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo -Direzione Generale educazione e ricerca, anche al fine dell’invio dei Commissari esterni di propria competenza. Agli esami finali sono ammessi i candidati che hanno regolarmente frequentato i corsi e superato tutti gli esami previsti “.

Icotea