Home Archivio storico 1998-2013 Notizie dalle Regioni Legalità, a Napoli il sindaco incontrerà gli studenti una volta al mese

Legalità, a Napoli il sindaco incontrerà gli studenti una volta al mese

CONDIVIDI
  • Credion

Per far avvicinare i nostri giovani ai valori della legalità occorre innanzitutto ragli conoscere le norme fondatrici della Repubblica italiana. Ne è convinto il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, che con l’avvio del nuovo anno scolastico ha reso pubblica la volontà di fissare degli appuntamenti periodici con gli studenti per parlare della Costituzione. Gli incontri si svolgeranno una volta al mese presso il Teatro San Carlo, negli auditorium oppure negli istituti scolastici. 
Andrò, personalmente, dagli studenti una volta al mese per gli incontri sulla Costituzione – ha detto ai giornalisti de Magistris – e consegnerò a tutti i ragazzi una copia della Costituzione“. Secondo il sindaco del capoluogo campano l’elevazione della qualità dell’istruzione è un obiettivo imprescindibile se si vogliono smantellare delle “piaghe”, come gli abbandoni scolastici precoci e la delinquenza giovanile. Oltre a sensibilizzare le giovani generazioni, attraverso la conoscenza delle norme basilari del nostro Paese, de Magistris ha anche annunciato l’ampliamento dell’offerta di asili nido e scuole comunali. Il nuovo piano scuola di Napoli prevede che “in totale nasceranno sei nuovi asili nido, due già in apertura e di prossima inaugurazione, altri quattro in cui si aprono le iscrizioni – ha spiegato l’assessore all’Istruzione Annamaria Palmeri – e si conta di rendere attivi a fine ottobre, per un totale di 160 nuovi posti nido“. 
Tra le novità che interesseranno gli studenti, grazie a un accordo tra l’assessorato allo Sport e la Società sportiva calcio Napoli, saranno messi in palio 500 biglietti per ogni partita casalinga del Napoli attraverso il concorso “Il gioco delle regole, le regole del gioco” su tematiche di educazione alla cittadinanza.