Home Archivio storico 1998-2013 Generico Legalità e lotta alla mafia

Legalità e lotta alla mafia

CONDIVIDI
  • Credion

Prendendo spunto dal Protocollo d’intesa siglato dal Ministero della Pubblica Istruzione e dalla Commissione parlamentare antimafia, al fine di inserire il tema della lotta alle mafie nel Piano dell’offerta formativa delle scuole, è stato pubblicato il libro “Conoscere le mafie. Costruire la legalità”, redatto dalla Commissione antimafia e rivolto agli istituti scolastici per sostenerne il lavoro di educazione civica dei giovani, di formazione dei cittadini e di costruzione della cultura della legalità.
Il volume, in corso di invio a tutte le scuole di ogni ordine e grado, offre una rassegna delle varie realtà mafiose nella distribuzione geografica e nelle specificità territoriali, insieme alle implicazioni finanziarie e giuridiche. La pubblicazione illustra inoltre le rotte del narcotraffico, i collegamenti internazionali e gli strumenti di cui lo Stato si è dotato per contrastare il fenomeno criminale.
"Lottare contro le mafie – è scritto nella lettera indirizzata ai capi d’istituto dal presidente della Commissione antimafia, Giuseppe Lumia, e dal ministro Tullio De Mauro – implica agire contemporaneamente sia sul versante repressivo, con magistrati e investigatori qualificati, sia sul versante preventivo, con la collaborazione determinante di una scuola capace di educare le giovani generazioni ai valori della democrazia, della legalità, della solidarietà, della pace e della giustizia".