Leggere libri, anzi lib(e)ri, legge e giustizia sono la stessa cosa? [VIDEO]

CONDIVIDI

Leggere lib(e)ri una nuova puntata dedicata al romanzo del giovane scrittore italiano Giorgio Fontana, Per legge superiore, edito da Sellerio. Dall’incontro tra un sostituto procuratore milanese alle soglie della pensione e una giovanissima giornalista freelance vengono fuori interessanti spunti di riflessione per i nostri alunni: legge e giustizia significano la stessa cosa?

La coscienza personale e i valori etici ai quali ciascuno di noi si ispira, possono condizionare il lavoro di un giudice?

Icotea

Una storia che si tinge di giallo e che esplora con delicatezza le parti più nascoste dell’essere umano.

La rubrica è a cura di Gabriele Ferrante, per rivedere tutti i video della playlist clicca QUI.