Home Archivio storico 1998-2013 Handicap Libri di testo, adozioni per ragazzi con handicap visivo

Libri di testo, adozioni per ragazzi con handicap visivo

CONDIVIDI

Il termine del 31 marzo 2008 è anticipato rispetto alla scadenza fissata per la seconda metà del mese di maggio dalla circolare n. 9 del 15 gennaio 2008, riguardante l’adozione dei libri di testo.

 
Il Ministero della pubblica istruzione ha voluto invitare, per tempo, i dirigenti scolastici a collaborare con le famiglie degli alunni disabili nella ricerca delle agenzie e stamperie qualificate, ricche di esperienza nel settore che si avvalgono di apporti professionalmente qualificati per la trascrizione. Il Ministero indica anche le sezioni locali dell’Unione italiana ciechi come possibili guide nelle scelte.
Il Ministero, inoltre, per integrare le iniziative a sostegno delle attività di trascrizione intraprese dalle scuole che accolgono alunni con disabilità visiva, sta esaminando la possibilità di attivare specifici interventi finanziari.

Icotea

Per visionare la nota ministeriale del 21 febbraio 2008, prot. n. 2123, consulta il box “Approfondimenti”.