Home Attualità Maestre violente, a Grosseto genitori in lacrime dopo aver visto il video

Maestre violente, a Grosseto genitori in lacrime dopo aver visto il video

CONDIVIDI

Sono rimasti in lacrime dopo aver visionato i filmati che ritraggono i loro figli maltrattati da alcune maestre dell’asilo.

Sono i genitori dei bimbi frequentanti un asilo nido di Grosseto, giunti l’11 aprile dal magistrato che conduce l’inchiesta, per essere messi a conoscenza della situazione.

Icotea

E pensare, scrive l’Ansa, che la mattina, gli stessi genitori “all’entrata a scuola dei bambini erano tutti compatti nel credere che si trattasse solo di calunnie”.

 

{loadposition eb-sviluppo-psicologico}

 

“Da quanto si apprende, inoltre, i maltrattamenti sarebbero stati effettuati sui bambini più piccoli, fino a 24 mesi. Sono tre le maestre agli arresti domiciliari, mentre altre tre educatrici sono indagate”.

Fuori dalla procura, i genitori non hanno voluto rilasciare dichiarazioni ma, raccontano i cronisti presenti, erano molto scossi.

Intanto, alla luce di questi ultimi fatti, la posizione delle docenti e delle educatrici coinvolte nella vicenda diventa sempre più a rischio processo. Anche di chi sapeva e non ha denunciato, quello che accadeva in quelle classi, alle autorità competenti.

 

{loadposition facebook}