Home Personale Making Learning and Thinking Visible: rendere visibili pensiero e apprendimento

Making Learning and Thinking Visible: rendere visibili pensiero e apprendimento

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Il Movimento delle Avanguardie educative è protagonista a Fiera Didacta con oltre 25 workshop dedicati alle Idee per l’innovazione.

Durante la tre giorni fiorentina sarà presentata l’idea: “MLTV – Making Learning and Thinking Visible”.

MLTV, il cui acronimo sciolto in italiano significa “Rendere visibili pensiero e apprendimento”, è un modello educativo innovativo concreto, capace di valorizzare e mettere a frutto sia le conoscenze, le abilità e le competenze di tipo disciplinare che lo sviluppo del pensiero nelle diverse declinazioni: critico, creativo, logico-matematico, riflessivo, decisionale, sistemico.

ICOTEA_19_dentro articolo

MLTV (Making Learning and Thinking Visible) è un progetto di Indire che ha esplorato e sperimentato nelle scuole italiane di secondo grado l’uso dei due fondamentali framework concettuali di Harvard Project Zero: Making Learning Visible (MLV) e Visible Thinking (VT). I due framework sono finalizzati a promuovere:

  • un diverso approccio e una maggiore motivazione all’apprendimento;
  • lo sviluppo delle abilità e delle propensioni al pensiero critico e creativo;
  • la creazione e la trasmissione di conoscenza, cultura e valori;
  • la creazione di una cultura del pensiero dentro e fuori la scuola.

MLTV intende supportare e promuovere la creazione di una cultura del “fare scuola” basata sulla costruzione del pensiero e sulla comprensione profonda; prerequisiti, questi, essenziali per un apprendimento significativo.

Preparazione concorso ordinario inglese