Home Attualità Mamma picchia maestra davanti ai piccoli alunni e la manda all’ospedale

Mamma picchia maestra davanti ai piccoli alunni e la manda all’ospedale

CONDIVIDI

Violenza inaudita di una mamma nei confronti di una maestra. Il grave episodio, l’ennesimo nei confronti degli insegnanti, è accaduto a Napoli.

Così come segnala l’edizione regionale de La Repubblica, una donna ha colpito con schiaffi e pugni al volto e alla testa l’insegnante dei propri figli fino a stordirla e a lasciarla a terra quasi priva di conoscenza.

La maestra era accusata dalla madre di uno dei suoi alunni di essere stata brusca con il proprio figlio tirandolo per un braccio e lasciandogli un livido.

In mezzo alla notizia

Violenza disumana, consumatasi davanti ai bambini che stavano per uscire dalla scuola materna, sotto choc e in lacrime per l’accaduto.

“Dopo la sorpresa del primo momento, per difendere l’insegnante è intervenuto il personale di servizio”, racconta il dirigente scolastico dell’istituto, Dino Sangiorgio,

“Siamo preda di una follia collettiva – commenta – Oggi la scuola ha perso ogni autorevolezza, ed è colpa di un sistema che ha dimenticato i valori legati all’istituzione e non mostra alcun rispetto per la scuola”.

La mamma non si è dimostrata affatto pentita per quanto accaduto benché sia stata identificata dalle forze dell’ordine.

Adesso la maestra valuterà se procedere con la denuncia.