Home Attualità Manifestazione per la pace, il 9 giugno in piazza contro la guerra...

Manifestazione per la pace, il 9 giugno in piazza contro la guerra in Ucraina

CONDIVIDI

Contro la guerra in Ucraina ancora una manifestazione. Per chiedere la pace ci si troverà domani 9 giugno in piazza Vittorio a Romadalle ore 18.

In prima linea  la FIOM-CGIL Roma e Lazio, la FLC-CGIL Roma e Lazio e la CGIL Roma e Lazio, insieme ai movimenti, alle associazioni e alle reti sociali. Le richieste? Il disarmo, la giustizia sociale e ambientale e la solidarietà tra i popoli.

Icotea

Le organizzazioni promotrici

L’iniziativa è organizzata dalla FIOM-CGIL Roma e Lazio, dalla FLC-CGIL Roma e LazioCGIL Roma e Lazio, insieme a ANPI Comitato Provinciale di Roma, ARCI Roma, Associazione Nazionale Giuristi Democratici, Associazione Senza Confini, Casa Internazionale delle Donne, Casetta Rossa, Centro Interculturale Celio Azzurro, Centro socioculturale Affabulazione, Cinecittà Bene Comune, CNCA Lazio, Comunità Palestinesi di Roma e del Lazio, Coordinamento genitori democratici di Roma, CSOA La Strada, CSOA Spartaco, Da Sud, Fairwatch, FLAI-CGIL Roma e Lazio, Fridays for Future Roma, Laboratorio politico Left, Le CaSette in Action, Legambiente Lazio, Legambiente Nazionale, Libera Roma – Coordinamento Provinciale, Link – Coordinamento universitario, Lunaria, Mediterranea Roma, MoveOn Italia, Nessun Dorma, Parents for Future Roma, Polo Civico, Rete degli studenti medi di Roma, Rete degli studenti medi Nazionale, Rete dei Numeri Pari, Rete della città di Roma, Rete della Conoscenza, Rete Italiana Pace e Disarmo (RIPD), Rete NoBavaglio, 6000 Sardine Roma, Sbilanciamoci!, Scomodo, Slow Food Roma, Spin Time Labs, Terra!, UdS – Unione degli Studenti, UdS – Unione degli Studenti di Roma, UDU – Unione degli Universitari di Roma, Uiki Onlus – Ufficio di Informazione del Kurdistan in Italia, UP – Su la testa!, Villaggio della Pace.