Home Archivio storico 1998-2013 Generico Manuale per il somministratore Snv 2009/10

Manuale per il somministratore Snv 2009/10

CONDIVIDI
  • Credion

Quest’anno, ricordiamo, le classi coinvolte nella rilevazione nazionale sono tre la II e V della scuola primaria e la I della scuola secondaria di primo grado.

La somministrazione della Prova di Italiano e Matematica avverrà nella scuola primaria in giornate diverse, per ridurre l’effetto di affaticamento degli allievi, e in un unico giorno nella scuola secondaria di primo grado, secondo il seguente calendario:

Date delle rilevazioni nella scuola Primaria
6 maggio 2010: Prova Preliminare di lettura (classe II); Prova di Italiano (classi II e V)
·         11 maggio 2010: Prova di Matematica (classi II e V); Questionario studente (classe V).
Data della rilevazione nella Scuola Secondaria di primo grado
·         13 maggio 2010: Prova di Italiano, Matematica e Questionario studente.
Il Somministratore è il responsabile della somministrazione degli strumenti necessari allo svolgimento delle prove agli alunni della propria scuola. Gli strumenti sono, in parte, differenziati per la II classe della scuola primaria rispetto alle altre due classi (V primaria e I secondaria di 1° grado) oggetto di rilevazione.
 
I tempi per le singole prove sono fissate nella seguente tabella:
 
Strumenti
Durata massima effettiva
(senza le pause e il tempo per le consegne preliminari)
Prova preliminare di lettura (II primaria)
2 minuti (prova a cronometro)
Prova di Italiano (II primaria)
35 minuti
Prova di Matematica (II primaria)
30 minuti
Prova di Italiano (V primaria)
60 minuti
Prova di matematica (V primaria)
60 minuti
Questionario studente (V primaria)
30 minuti
Prova di Italiano (I sec. di 1° grado)
60 minuti
Prova di Matematica (I sec. di 1° grado)
60 minuti
Questionario studente (I sec. di 1° grado)
30 minuti
 
Il Somministratore, oltre a conoscere in maniera approfondita le procedure, dovrà assicurarsi che ciascun allievo riceva in modo corretto i materiali appositamente predisposti e dovrà somministrare le prove nel modo indicato e nei tempi stabiliti nel manuale. Sarà anche sua cura raccogliere, alla fine della somministrazione, tutti i fascicoli, compilati e non, e registrare sulla scheda-risposta di ciascun alunno le risposte date alle domande delle prove e del Questionario studente. In questa fase, che può avvenire in un momento separato rispetto alla somministrazione delle prove secondo le disposizioni date dal dirigente, è possibile farsi aiutare da altri insegnanti o dal personale di segreteria.
Il Somministratore, inoltre, non dovrà rispondere alle eventuali richieste di aiuto degli alunni sulle domande delle prove cognitive, né fornire alcuna informazione aggiuntiva, indicazione o suggerimento relativamente al contenuto di nessuna delle domande della Prova, rimandando alle istruzioni. Potrà invece rispondere alle richieste di chiarimento sui quesiti del Questionario studente.
Nessun alunno potrà uscire dai locali dove si svolgono le prove portando con sé gli strumenti del SNV e comunque gli allievi che chiedono di uscire dal locale della somministrazione al di fuori delle pause previste possono farlo solo in situazioni di emergenza (ad esempio, nel caso si sentano male).
Queste sono solo alcune delle istruzioni del manuale, che di seguito poi analizza le varie fasi di preparazione e svolgimento delle Prove, distinguendo anche tra varie differenti somministrazioni.