Home Alunni Maturità, addio allo studio individuale: l’86% usa i social

Maturità, addio allo studio individuale: l’86% usa i social

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Quasi tutti i giovani maturandi, l’86%, stanno usando in questi giorni i Social per studiare e scambiarsi informazioni con i propri compagni di scuola.

L’altissimo dato è emerso al termine dell’indagine svolta dal sito intrenet ScuolaZoo, che ha somministrato un questionario a oltre 120 mila maturandi in Italia.

ICOTEA_19_dentro articolo

Lo studio, se confermato, significherebbe l’addio dello studio individuale pre-maturità: al suo posto, sarebbe ormai subentrato lo studio di gruppo on line.

Tra i Social più utilizzati, Whatsapp stravince il confronto: viene usato dal 98,83% degli studenti.

Al secondo posto, Facebook Messanger, usato dal 68,60% dei maturandi, mentre viene poco utilizzato Snapchat (meno del 3%).

 

{loadposition eb-motivare}

 

Quasi uno studente su cinque ha chiesto aiuto a siti di riferimento in ambito scuola (18,6%).

“La facilità di utilizzo, la possibilità di condividere istantaneamente foto di appunti e video fanno di Whatsapp il social favorito” ha dichiarato Paolo De Nadai, Fondatore e CEO di OneDay e di ScuolaZoo, che ha proseguito sottolineando come “i social cambiano anche il modo di studiare: se una volta la maturità era sinonimo di studio forsennato in camera, mai come oggi in Italia un numero così alto di maturandi ha studiato e ripassato insieme”.

 

{loadposition eb-valore-formativo}

 

 

{loadposition facebook}

Preparazione concorso ordinario inglese