Home Attualità Mediterraneo: 700 bimbi “migranti” morti nel 2015

Mediterraneo: 700 bimbi “migranti” morti nel 2015

CONDIVIDI

Dallo scorso gennaio 215.000 minorenni – 700 al giorno – hanno cercato asilo nell’Unione europea e circa 700 bambini sono morti nel 2015 attraversando il Mediterraneo. Lo ricorda Unicef Italia, che lancia la petizione Indigniamoci.

«Questi bambini, come i nostri figli, hanno diritto a crescere sani, a giocare, ad andare a scuola, ad avere un futuro» dice Unicef Italia.

Icotea