Home Alunni Meeting di pace nelle trincee della Grande Guerra

Meeting di pace nelle trincee della Grande Guerra

CONDIVIDI

Per la prima volta le trincee, che cento anni fa videro scorrere il sangue di tantissimi giovani europei, diventeranno la sede di un inedito, originale, laboratorio di pace.

Protagonisti saranno i giovani studenti e gli insegnanti di 16 regioni italiane impegnati in programmi di educazione alla cittadinanza democratica e in percorsi di pace. Al loro fianco ci saranno amministratori locali, animatori culturali, giornalisti, scrittori e genitori, cittadini e istituzioni preoccupati per il dilagare di guerre, conflitti e violenze e impegnati nella costruzione della pace.

Icotea

Il Meeting di pace, che vede il patrocinio del Senato della Repubblica e la collaborazione del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca insieme a duecento organizzazioni, verrà presentata in una Conferenza Stampa che si terrà martedì 14 aprile 2015 a Roma, alle ore 13.00 presso la sede della Regione Friuli Venezia Giulia, piazza colonna 355.

 

Interverranno tra gli altri:

Stefania Giannini, Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca

Flavio Lotti, Coordinatore del Comitato promotore del Meeting

Loredana Panariti, Assessore all’istruzione della Regione Friuli Venezia Giulia

Federico Pirone, Assessore alla Cultura del Comune di Udine

Sen. Silvana Amati, Ufficio di presidenza del Senato della Repubblica

Aluisi Tosolini, Coordinatore della Rete Nazionale delle scuole di pace

Jean Fabre, Consulente internazionale dell’Onu

Daniele Sordoni, Dirigente Scolastico e alcuni studenti che parteciperanno al Meeting di Pace