Home Valutazioni Merito docenti, tutte le schede si compilano entro il 31 agosto

Merito docenti, tutte le schede si compilano entro il 31 agosto

CONDIVIDI
  • Credion

Con la nota 4370 del 20 aprile 2016 il Miur aveva illustrato le fasi del monitoraggio, partito il 26 aprile, riguardante alcuni passaggi essenziali del percorso relativo alla valorizzazione del merito del personale docente.

In particolare, la nota ha previsto due fasi:

Icotea
  • dal 26 aprile al 1° maggio compilazione di due schede, una riguardante la composizione del Comitato di valutazione, l’altra la definizione dei criteri per la valorizzazione del merito;
  • dal 20 giugno al 31 agosto compilazione della terza scheda sull’utilizzo del bonus.

In merito alla prima scadenza del 6 maggio i Sindacati, con lettera unitaria, hanno chiesto lo spostamento di tale termine.

 

{loadposition bonus}

 

Considerata la richiesta e date le sollecitazioni delle scuole, il Miur, con nota 4242 del 27 aprile ha chiarito che l’indicazione di chiusura delle schede di rilevazione per il 6 maggio è riferita in modo esplicito alla prima tappa del monitoraggio e non definisce, in alcun modo, la data ultima per la definizione dei criteri per la valorizzazione del merito che spetta alle scelte autonome dei Comitati i valutazione.

Comunque, per agevolare il lavoro dei Comitati di valutazione in questo primo anno di lavoro, il Miur ha deciso di rimodulare il monitoraggio, prevedendo che le prime due schede (composizione del Comitato e definizione dei criteri) resteranno regolarmente aperte e ogni dirigente scolastico le compilerà nel momento in cui avrà a disposizione i dati richiesti. La prima rilevazione avverrà comunque il 6 maggio, mentre le successive avranno cadenza settimanale, fino alla conclusione definiva del monitoraggio, che è prevista per il 31 agosto.

In sostanza, la rilevazione sarà continua e i Dirigenti potranno entrare nel monitoraggio secondo la tempistica che riterranno più corrispondente al lavoro che stanno attuando con i Comitati di valutazione.

Metti MI PIACE sulla nostra pagina Facebook per sapere tutte le notizie dal mondo della scuola