Home Attualità Miur sottoscrive protocollo per valorizzare la Cucina Italiana all’estero

Miur sottoscrive protocollo per valorizzare la Cucina Italiana all’estero

CONDIVIDI

È stato presentato alla Farnesina il Protocollo d’Intesa per la valorizzazione all’Estero della Cucina Italiana di Alta Qualità, sottoscritto dal Ministro dell’Istruzione, Università e Ricerca, Stefania Giannini, dal Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione internazionale, Paolo Gentiloni, dal Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali, Maurizio Martina.

All’evento hanno partecipato anche gli Ambasciatori dei Paesi G20, Istituzioni ed Enti della cultura e dell’economia, nonché alcuni degli chef più apprezzati del panorama italiano e internazionale. A tal riguardo in una nota del Miur si scrive: “L’iniziativa si inserisce nel quadro del ‘Food act’, il piano di azione promosso dal Governo per valorizzare la cucina italiana di qualità, e intende dare continuità all’esperienza di Expo Milano 2015, coordinando un piano di azione per valorizzare le eccellenze enogastronomiche italiane. Saranno coinvolti anche MISE, ICE-Agenzia, CONI, Unioncamere e Assocamerestero. In particolare, nel biennio 2016-2017 le azioni promozionali riguarderanno Stati Uniti, Giappone, Repubblica Popolare Cinese, Federazione Russa, Emirati Arabi Uniti e Brasile”.

Icotea