Home Mobilità Mobilità 2022: dal 28 febbraio si parte, ecco cosa c’è da sapere...

Mobilità 2022: dal 28 febbraio si parte, ecco cosa c’è da sapere [Diretta ore 16.30]

CONDIVIDI

Tornano le dirette de La Tecnica della Scuola sulla mobilità 2022-2023. In coincidenza con la pubblicazione dell’Ordinanza Ministeriale sulla mobilità, in data 28 febbraio 2022 alle ore 16.30, sui canali social Facebook e Youtube de La Tecnica della Scuola, andrà in onda la diretta sulla mobilità 2022-2023 e su quello che c’è da sapere per la presentazione delle domande di trasferimento e/o passaggi di tutto il personale docente, Ata e il personale educativo. La diretta, condotta e moderata da Daniele Di Frangia, vedrà coinvolti l’esperto di normativa scolastica prof. Lucio Ficara e il sindacalista della Cisl Scuola Attilio Varengo.

SEGUI LA DIRETTA

Tempi e procedure

Da quanto scritto sull’OM mobilità, i docenti potranno presentare istanza di mobilità, con modalità On Line dal sito istituzionale del Ministero dell’Istruzione, da lunedì 28 febbraio a martedì 15 marzo. Il personale Ata invece potrà presentare istanza di mobilità, sempre con procedura online, da mercoledì 9 marzo a venerdì 25 marzo, mentre il personale educativo dall’1 al 21 marzo.

Icotea

C’è chi non può fare domanda

Tutti i docenti che nei due anni scolastici precedenti hanno fatto domanda di mobilità e sono stati soddisfatti su preferenza puntuale, si trovano, a meno di situazioni particolari di precedenze o di soprannumerarietà, nella condizione di non potere presentare istanza di mobilità per l’anno scolastico 2022-2023. Saranno bloccati per un triennio, senza potere presentare istanza di mobilità, i Dsga neoassunti, saranno bloccati anhce gli ex LSU entrati in ruolo in part time e attualmente non transitati in full time. I docenti neoassunti in ruolo dalla prima fascia GPS, avendo un contratto a tempo determinato e non avendo ancora superato l’anno di prova, non potranno fare istanza delle domanda di mobilità 2022-2023.

TESTO DELL’O.M.

Contratto sulla mobilità (CCNI)

O.M. Mobilità insegnanti religione cattolica