Home Università e Afam Mobilità Afam, pubblicata la circolare

Mobilità Afam, pubblicata la circolare

CONDIVIDI

L’Ordinanza Ministeriale 28 agosto 2014 n. 710 contiene date ed indicazioni riguardanti i trasferimenti del personale docente e tecnico amministrativo delle Accademie e dei Conservatori di musica e tecnico amministrativo degli Isia e delle Accademie nazionali di danza e arte drammatica.

Queste le scadenze da tener presenti:

Icotea
  1. Termine ultimo per la presentazione della domanda di mobilità al Direttore della Istituzione di appartenenza: 18 settembre 2014
  2. Pubblicazione dei punteggi attribuiti agli interessati: 23 settembre 2014
  3. Termine per reclami, rinunce e rettifiche: 1° ottobre 2014
  4. Pubblicazione punteggi definitivi: 9 ottobre 2014
  5. Pubblicazione dei trasferimenti: 13 ottobre 2014
  6. Comunicazione delle cattedre e dei posti disponibili per le utilizzazioni temporanee: 20 ottobre 2014
  7. Termine ultimo per la presentazione della domanda di utilizzazione temporanea: 23 ottobre 2014
  8. Pubblicazione delle utilizzazioni disposte: 31 ottobre 2014

Le domande di trasferimento devono essere redatte secondo i modelli Y1 e Y2 – Allegati C1 e C2 – rispettivamente dal personale docente e dal personale tecnico e amministrativo, seguendo le relative istruzioni, e presentate direttamente all’Istituzione in cui l’interessato presta servizio o spedite a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno. L’interessato è tenuto a inviare copia della domanda anche a mezzo fax o a mezzo e-mail entro il medesimo termine del 18 settembre 2014. Le Istituzioni nel caso di domande presentate a mano ne rilasciano apposita ricevuta. Ciascuno può presentare una sola domanda di trasferimento.

Il personale trasferito d’ufficio per incompatibilità ai sensi dell’articolo 467 del decreto legislativo n. 297 del 1994 non può chiedere di tornare nella sede di provenienza, a meno che non siano cessate le cause di incompatibilità che ne avevano giustificato il trasferimento.

Per quanto riguarda le utilizzazioni temporanee dei docenti, le cattedre e i posti inizialmente disponibili nell’anno accademico 2014-2015 saranno resi noti il 20 ottobre 2014 sul sito internethttp://afam.miur.it. La domanda di utilizzazione temporanea, corredata del curriculum vitae con le attività didattico-professionali svolte e delle pubblicazioni, deve essere prodotta ai Direttori delle Istituzioni ove si aspira ad essere utilizzati indipendentemente dalla disponibilità delle cattedre e posti inizialmente resi noti. In ciascuna domanda deve essere indicato l’ordine preferenziale delle eventuali altre sedi richieste.

Con riferimento al personale Ata, i posti inizialmente disponibili per le utilizzazioni temporanee, per ciascun profilo professionale, sono resi noti il 20 ottobre 2014 sul sito internet http://afam.miur.it. Il personale interessato all’utilizzazione temporanea deve presentare domanda all’Istituzione presso la quale intende essere utilizzato, indipendentemente dalla disponibilità dei posti inizialmente comunicata. La domanda deve essere corredata del curriculum vitae e della documentazione attestante i titoli di studio e professionali. L’utilizzazione è disposta, all’esito della procedura di valutazione comparativa prevista dall’articolo 4-bis del CCND, con provvedimento del Direttore.