Home Mobilità Mobilità, Gissi (Cisl Scuola): “nessuna proroga fase A. Ci vorrebbe buon senso”

Mobilità, Gissi (Cisl Scuola): “nessuna proroga fase A. Ci vorrebbe buon senso”

CONDIVIDI
  • Credion

La segretaria generale della CISL Scuola posta sulla sua pagina facebook un duro monito per la cattiva gestione del sistema digitale che consente l’inserimento delle domande di trasferimento da parte del Miur.
Ma nello stesso tempo ringrazia tutti gli operatori che nelle sedi sindacali stanno lavorando giorno e notte per inserire le domande di trasferimento dei docenti che hanno bisogno d’aiuto.
Ecco il commento di Lena Gissi: “Domani scadono le domande per la mobilità dei docenti. Sistema in tilt ma il sistema informativo del Miur attesta solo un’interruzione limitata a poche ore nei giorni 18 e 19! Per questo non ci saranno proroghe! I tanti docenti che hanno vissuto il disagio a livello personale e nelle nostre sedi, sono testimoni dei problemi che abbiamo affrontato. Cosa dire? Avremmo bisogno di “BUON senso” altro che Buona Scuola digitalizzata ! E comunque grazie ai tanti che hanno continuato a lavorare di notte per inserire le domande dei colleghi.”