Home Mobilità Mobilità professionale: su un solo ruolo ma più classi di concorso

Mobilità professionale: su un solo ruolo ma più classi di concorso

CONDIVIDI
  • Credion

Una docente di scuola d’infanzia ci pone una domanda: “Posso fare, in questa fase della mobilità, il passaggio di ruolo interprovinciale alla scuola secondaria di primo grado e contemporaneamente di secondo grado, avendo acquisito l’abilitazione per l’intero ambito 9 verticale (A043, A050, A051, A052)?”. La risposta a questa domanda è la seguente:” Il passaggio di ruolo provinciale e interprovinciale, può essere chiesto dai docenti che hanno superato l’anno di prova e che sono in possesso del titolo abilitante per l’insegnamento della classe di concorso, ma può essere chiesto verso un solo ordine di scuola”.

Infatti all’art.4 comma 6 del CCNI mobilità è specificato che il passaggio di ruolo può essere richiesto per un solo grado di scuola (dell’infanzia, primaria, scuola secondaria di 1° grado, scuola secondaria di 2° grado) per la provincia e anche per più provincie. Nell’ambito del singolo ruolo, il passaggio può essere richiesto per più classi di concorso appartenenti allo stesso grado di scuola.

Icotea

Nel caso di presentazione di domande di trasferimento, di passaggio di cattedra e di passaggio di ruolo, il conseguimento del passaggio di ruolo rende inefficace la domanda di trasferimento e/o di passaggio di cattedra o il trasferimento o passaggio di cattedra eventualmente già disposti.

Attraverso questa norma contrattuale è chiaro che la docente della scuola dell’infanzia che abbia superato l’anno di prova e sia in possesso delle abilitazioni in verticale dell’ambito 9, per cui potrebbe insegnare Italiano, storia e geografia alla scuola secondaria di I grado, ma potrebbe anche insegnare Italiano e Storia, latino e greco alla scuola secondaria di II grado, può chiedere solo un ruolo per fare domanda di mobilità professionale.

Per cui la docente titolare all’infanzia può chiedere passaggio alla primaria o alla scuola secondaria di primo grado o alla scuola secondaria di secondo grado, scegliendo quindi un solo ruolo ma, nel caso della scuola secondaria di II grado, anche più classi di concorso. In questo ultimo caso il docente titolare all’infanzia produrrà il passaggio di ruolo alla scuola secondaria di secondo grado, inserendo tante domande per quante classi di concorso vorrà chiedere. Ogni domanda inserita di passaggio di ruolo potrà avere la priorità dell’ordine delle classi di concorso scelte.

{loadposition facebook}