Home Archivio storico 1998-2013 Generico Mostra di giornali periodici

Mostra di giornali periodici

CONDIVIDI

L’Assessorato alla Cultura del Comune di Parma ha promosso la mostra “Edicola ‘900 – la stampa periodica verso il villaggio globale”, che si terrà dal 23 febbraio al 13 aprile e che racconta la storia d’Italia del XX secolo attraverso le pagine della stampa periodica.
Una delle sedi espositive è stata riservata alla scuola: la Galleria “Le stanze di San Paolo” ospiterà la mostra di giornali scolastici e una rassegna di stampe per l’infanzia. L’iniziativa vuole porsi come progetto didattico mirato ad indicare e suggerire molteplici attività precedenti e successive alla visita delle scolaresche.
La mostra propone un accostamento tra carta stampata e tecnologia informatica, tra vecchie testate e giornalini “on line”. Il percorso allestito prevede una visita tematica con l’identificazione, nella loro evoluzione, di temi specifici dei periodici per ragazzi, per una lettura di personaggi, storie e modelli culturali in un tempo intergenerazionale. Nel laboratorio allestito nella Biblioteca Guanda, i ragazzi diventeranno protagonisti di una lettura animata di “Erasmo”, il quotidiano pensato appositamente per loro.
E’ prevista, inoltre, una rassegna di giornalini scolastici raccolti da alcuni insegnanti e prodotti nelle scuole di Parma e provincia nella seconda metà del XX secolo. L’allestimento delle sale espositive, la pianificazione delle visite (ore 9.00/19.00 da lunedì a venerdì, ingresso gratuito) e la progettazione dei supporti didattici sono il risultato della collaborazione tra l’Assessorato alla Cultura e alle Politiche giovanili e il Centro Progetti dell’Assessorato per l’inserimento e organizzazione scolastica e prevenzione del disagio giovanile del Comune di Parma.
Il sito internet del Centro Progetti renderà disponibile il materiale raccolto e potrà inserire nuove segnalazioni.

Per ulteriori informazioni rivolgersi all’Ufficio Politiche giovanili del Comune di Parma (tel. 0521/218772) oppure allo I.A.T. (Informazioni Accoglienza Turistica, tel. 0521/218889; e-mail [email protected]). Per prenotazioni: Palazzo Pigorini, tel. 0521/218967.

Icotea