Home Attualità NOTA MI – Green Pass scuola: niente più sanzioni per il personale...

NOTA MI – Green Pass scuola: niente più sanzioni per il personale sprovvisto

CONDIVIDI

Secondo quanto si evince dalla Circolare del Ministero dell’istruzione, tra le novità sull’obbligo del green pass per il personale scolastico emerge quanto segue:

Non sono più previste sanzioni amministrative a carico del personale scolastico sprovvisto di certificazione verde.

Icotea

SCARICA LA NOTA

La legge di Conversione modifica la disciplina della sospensione del rapporto di lavoro e delle precedenti sanzioni amministrative, in caso di mancato possesso di valida certificazione verde.

Le novità riguardano:

  • la previsione della durata della sospensione del rapporto di lavoro. Confermata la decorrenza del quinto giorno di assenza ingiustificata, il termine di efficacia della sospensione è ora specificato dalla norma in ragione del concorso di due condizioni: conseguimento della certificazione verde da parte del “sospeso e scadenza del contratto di supplenza stipulato con il sostituto. La stessa norma, infatti, al fine di garantire il diritto alla studio e continuità del servizio, prevede, per la sostituzione del personale assente, la stipulazione di un contratto di supplenza di durata non superiore a quindici giorni. Il rientro del “sospeso” potrà avvenire con certificazione verde valida e alla conclusione della supplenza conferita per sostituirlo.
  • La mancata conferma, al comma 5, articolo 9-ter delle sanzioni amministrative a carico del personale scolastico. Non sono più previste sanzioni amministrative a carico del personale scolastico sprovvisto di certificazione verde.

TESTO COORDINATO DEL DECRETO-LEGGE 6 agosto 2021, n. 111 e della LEGGE DI CONVERSIONE 24 settembre 2021, n. 133