Home Attualità Oggi è la Festa dei nonni: evviva!

Oggi è la Festa dei nonni: evviva!

CONDIVIDI

Oggi, 2 ottobre, è la festa dei nonni e  molte scuole in Italia stanno dedicando eventi e inviti a questa fetta della nostra società, ma anche secondo alcuni una “categoria sociologica”, che continua ad acquistare un ruolo sempre più importante e fondamentale nelle famiglie.

I nonni e nipotini

Quanti nonni ogni giorno accompagnano i nipoti a scuola e quanti all’uscita sono lì davanti in trepidante attesa che tutto ai loro nipoti sia andato bene.

Ma non solo questo: spesso fanno anche i babysitter, i badanti dei nipotini per lasciare che i figli abbiano una serata di libertà.

ICOTEA_19_dentro articolo

Senza i nonni tutto più complicato

Nonni, nonni, senza di loro che ne sarebbe della famiglia? E soprattutto che ne sarebbe di questo Stato che, nascondendolo, risparmia sulla loro pelle decine di milioni di euro?

Ma perché questa ricorrenza si celebra proprio il 2 ottobre?

In realtà questa data vale solo per l’Italia ed è collegata al fatto che in questo giorno la Chiesa Cattolica celebra gli “Angeli custodi”. Nel nostro Paese la festa è stata istituita con una legge, la n.159 del 31 luglio 2005.

Tutto è iniziato In Usa

La storia però vuole che i primi a istituzionalizzarla siano stati gli Usa, nel 1978, su proposta di una donna, casalinga con quindici figli, quarantatré nipoti e quindi pronipoti. Negli anni successivi molte altre nazioni l’hanno introdotta, ma non necessariamente nello stesso giorno adottato negli Stati Uniti (la prima domenica di settembre all’indomani del Labor Day).

In linea di massima, la celebrazione in giro per il mondo è fissata nel bimestre settembre-ottobre.

CONDIVIDI